OpzioneCasa
10 esempi di case e uffici con container maritimi riciclati

Riciclo: 10 esempi di case e uffici costruiti con container marittimi

Sono molti gli esempi di uffici e case costruite con container marittimi, quindi, all’interno di questo ampio ventaglio di scelta, abbiamo deciso di segnalarne alcuni selezionandoli fra quelli che, secondo noi, rispondono meglio a criteri estetici e funzionali.

Riutilizzo dei container marittimi per un’edilizia ecosostenibile

Riciclo: 10 esempi di case e uffici costruiti con container marittimi. Il riciclo dei container usati trova una sua applicazione all’interno di un programma di edilizia ecosostenibile che, oltre all’impiego di materiali adeguati al rispetto dell’ambiente e all’uso di tecnologie che promuovono l’efficienza energetica, si fonda anche sul riutilizzo e sul recupero di strutture costruttive che hanno il vantaggio di mantenere sotto controllo i costi e, al tempo stesso, di ridurre l’impatto ambientale.

Non mancano, infatti, numerosi esempi di case e uffici costruiti con container marittimi. Questi container abitativi oltre a dimostrarsi particolarmente confortevoli, sono estremamente sicuri grazie alle pareti flessibili e resistenti anche a condizioni ambientali estreme.

Dai container marittimi alla casa container

Sarà giusto? Assolutamente no. In un primo momento l’idea del container può sembrare banale e forse, neppure troppo gradevole: un’enorme mostro d’acciaio senza alcuna utilità nella vita quotidiana.

Case container reciclateFortunatamente la nuova frontiera dell’architettura è stata ostinata e ha mirato al riciclo dei container marittimi. Il risultato è davvero sorprendente, grazie alla creatività e alla maestria dei designer che hanno compreso come risolvere le possibili criticità legate a questa tipologia di struttura trasformandole in punti di forza.

Il vantaggio principale va individuato proprio nel riciclo di un impianto già esistente e che, di conseguenza, ha costi inferiori rispetto a quelli previsti per un prefabbricato o per una casa: 95 dollari al metro quadrato, una cifra “normale” per immobili, uffici e studi.

La seconda opportunità è invece data dalla rapida costruzione, che consente di portare a termine il progetto nell’arco di pochissimi giorni. Infine, va sottolineata la possibilità di poter sfruttare le agevolazioni destinate alle case eco-sostenibili. L’attuale Legge di Stabilità prevede infatti, per questi casi, detrazioni fiscali fino al 50%!

Esempi di container marittimi riciclati

Case container Cove Park, in ScoziaSono molti gli esempi di uffici e case costruite con container marittimi, quindi, all’interno di questo ampio ventaglio di scelta, abbiamo deciso di segnalarne alcuni selezionandoli fra quelli che, secondo noi, rispondono meglio a criteri estetici e funzionali.

Partiamo, per esempio, da Copenaghen dove è alta, da parte degli studenti, la richiesta di case economiche.

Casa container in FranciaCogliendo questa necessità, una start up ha pensato di investire in case container trasformandole in campus galleggianti.

Ogni container modulare, estremamente luminoso, dispone di una cucina, una camera da letto e un bagno.

Inoltre sono previsti anche spazi comuni. Altrettanto interessante è La Maison Container, in Francia. Si tratta di una casa enorme costituita da 8 container per una superficie totale di 240 metri quadri, con un piano destinato al giorno e uno alla notte.

Questo stupendo rifugio, esternamente dipinto in un bel rosso ciliegia, ha il tetto progettato per evitare il surriscaldamento degli ambienti. Anche a Cove Park, in Scozia, dove è stato creato un intero quartiere di case container per artisti, il tetto ha una sua particolarità: ricoperto da un manto erboso si inserisce perfettamente nell’ambiente mimetizzandosi con la vegetazione del parco.

Il lussuoso design di ogni singola casa container di Adam Kalkin le ha invece rese celebri in tutto il mondo. Sono caratterizzate soprattutto dall’impiego delle vetrate, in grado di filtrare notevoli quantitativi di luce naturale e dall’impalcatura esterna realizzata in acciaio.

Riutilizzo dei container in Italia: qualche suggerimento

Riciclo: case container di Adam KalkinParlando di possibili progetti del genere anche in Italia, un container potrebbe essere utilizzato per l’ampliamento di un immobile o per la realizzazione di un delizioso monolocale. Oppure, chi non desidererebbe possedere una serra in giardino? Grazie al container si potrebbe usufruire di una struttura in cui proteggere le piantine più sensibili al freddo.

Chi invece ha la fortuna di avere dello spazio verde potrebbe trasformare il container in una veranda o in un gabbiotto per riporre gli attrezzi. In altri casi il container può essere adibito in uno studio così come in un ufficio personale: pochi metri quadri di privacy da arredare con una scrivania e con pochi altri mobili essenziali.

Sfruttando, invece, più container in fila è possibile dar vita a un singolo ambiente, utilizzabile come stand, immobile o box per auto. Un ultimo utilizzo, decisamente molto interessante, è dato dalla possibilità di trasformare un container in una sala prove, naturalmente l’importante è che sia ben insonorizzata in modo da non disturbare i vicini!

Commenta